E adesso chi glielo dice, al pastore nordcaroliniano, che anche nei recinti (dello zoo) ci si può riprodurre?

PS: La cosa più assurda in tutto ciò è che Elmar Burchia viene regolarmente pagato.

Advertisements